Archivio Notizie della Misericordia di Fiesole

<  Anno 2020  >

#IO NON RISCHIO 2020

Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: “io non rischio”.

Io non rischio quest'anno vedrà il suo svolgimento esclusivamente online, a causa dell'emergenza Covid-19, con contenuti forniti dalle associazioni di volontariato del territorio Fiesolano:
PER INFORMAZIONI IN MERITO ALL'EVENTO PREVISTO PER DOMENICA 11/10/2020 SEGUITE SULLE PAGINE FACEBOOK DI:

Comune di Fiesole -> Io non Rischio 2020

Misericordia di Fiesole

Fratellanza Popolare Caldine



SOS SCUOLA CON UNICOOP FIRENZE

INIZIATIVA SOS SCUOLA
IL CUORE SI SCIOGLIE
SABATO 12 SETTEMBRE 2020
RACCOLTI PRESSO NEGOZIO UNICOOP DI CALDINE:
183 confezioni di Quaderni di varie tipologie, Album da Disegno, Post-it, Carta fotocopie ecc.
278 confezioni di Penne, Pennarelli, Matite ecc.
83 confezioni di Gomme da cancellare, Correttori, Appuntalapis, Scotch (Nastro Adesivo)
21 confezioni di Colle di vario tipo
11 confezioni di Compassi e Righelli, Squadre ecc.
GRAZIE A TUTTI I VOLONTARI
DELLE VARIE ASSOCIAZIONI
ED ALLA GENEROSITA' DEI NOSTRI CONCITTADINI !

SOS SCUOLA CON UNICOOP FIRENZE

SABATO 12 SETTEMBRE 2020

DALLE ORE 08:00 ALLE ORE 19:00

PRESSO il punto vendita Coop di CALDINE:

COLLABOREREMO CON LA SEZIONE SOCI DI UNICOOP E ALTRE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DEL TERRITORIO

PER LA REALIZZAZIONE DELL'INIZATIVA: SOS SCUOLA

Per dare un aiuto a quei bambini e ragazzi che vivono in difficoltà economiche, Unicoop Firenze propone un’iniziativa per la scuola: come già avviene per la raccolta alimentare, sabato 12 settembre sarà possibile acquistare e poi regalare quaderni, penne, matite e tutto ciò che serve nello zaino. A seconda dei punti vendita, all’uscita ci saranno dei volontari che si occuperanno della raccolta, oppure saranno predisposti degli spazi dove lasciare gli oggetti. Per ogni donazione da parte di soci e clienti, la cooperativa raddoppia. Saranno poi le Associazioni di Volontariato a distribuire quanto raccolto alle famiglie in difficoltà. 

TIME TO CARE

BANDO “TIME TO CARE”
PER 1.200 GIOVANI UNDER 35
IN ATTIVITA’ DI SUPPORTO E ASSISTENZA
AGLI ANZIANI
SCADENZA 31 ottobre 2020 – ORE 14.00

Il Bando “Time to care” è rivolto ai giovani tra i diciotto e i trentacinque anni che vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli anziani, nell’ambito di azioni progettuali proposte dagli enti del Terzo settore sul territorio nazionale.

Il Bando ha la finalità di promuovere azioni di sistema sui territori che, attraverso il lavoro delle reti associative (di cui all’art. 41 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 e s.m.i. - Codice del Terzo settore), favoriscano lo scambio intergenerazionale con le seguenti attività:

  • assistenza a domicilio e/o a distanza dei giovani nei confronti degli anziani (che rappresentano una risorsa culturale per il territorio e la categoria più fragile e considerata più esposta al contagio del coronavirus COVID-19);
  • attività di “welfare leggero” (quali disbrigo di piccole faccende per persone anziane o bisognose: consegna di spesa, acquisto farmaci, contatti con i medici di base, pagamento bollette, consegne a domicilio di diversi beni, libri, giornali, pasti preparati o altri beni di necessità, ecc.),
  • assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici dedicati all’ascolto e al conforto di chi è solo, o servizi informativi per gli anziani, anche on line.

Il Bando ha l’obiettivo di individuare circa 1.200 giovani da utilizzare in attività di supporto e assistenza agli anziani. I giovani devono candidarsi, a pena di esclusione, a partecipare soltanto ad una delle azioni progettuali proposte dagli enti del Terzo settore individuabili tramite le Tabelle 1 e 2, in allegato, che riportano: le azioni progettuali previste, la sede di attuazione, il numero massimo di giovani operatori che potranno coinvolgere, il sito web di riferimento e la PEC.

I giovani “operatori”, saranno selezionati direttamente dall’Ente di riferimento, firmeranno un contratto di collaborazione coordinata e continuata (co.co.co) e sarà loro riconosciuto un assegno mensile pari a 375,00 euro netti, oltre ai contributi previdenziali; avranno una copertura assicurativa relativa ai rischi connessi allo svolgimento delle attività e saranno dotati di adeguati dispositivi di protezione individuale. Inoltre, riceveranno una formazione ad hoc per essere impiegati nelle azioni progettuali degli Enti del Terzo settore e al termine delle attività verrà loro rilasciato dall’Ente un attestato di riconoscimento delle competenze.

PER INFORMAZIONI E DOCUMENTI DA COMPILARE E SCARICARE (PROGETTO TOSCANA) CLICCA QUI:

FRATRES DONATORI DI SANGUE FIESOLE

ISCRIVITI AL GRUPPO   

DONATORI DI SANGUE FRATRES DELLA MISERICORDIA C'E' BISOGNO DI TUTTI !

CONSULTA QUESTO SITO INTERNET E SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK O QUELLA DELLA MISERICORDIA DI FIESOLE PER TENERTI AGGIORNATO

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups

PAGINA FACEBOOK MISERICORDIA DI FIESOLE

Per informarsi e tenersi aggiornati sulla nostra Misericordia

seguite e mettete un like alla pagina di Facebook:

https://www.facebook.com/MisericordiaFiesole